Progetto Europeo e-MOPOLI - Kick-off Meeting a Brescia

Il giorno 11 e 12 luglio 2018 si terrà a Brescia, nella sala Sant’Agostino del Palazzo Broletto, il primo meeting del progetto e-MOPOLI che vede la Provincia di Brescia come Ente capofila di otto partner internazionali provenienti da tutta Europa, Italia, Slovenia, Grecia, Belgio, Finlandia, Norvegia, Romania e Lettonia.

Il progetto Europeo e-MOPOLI – Electro MObility as driver to support POLicy Instruments for sustainable mobility co-finanziato da fondi FESR dal Programma Interreg Europe 2014-2020, iniziato il primo giugno 2018, ha l’obiettivo di contribuire alla strategia Europa 2020, promuovendo modelli di mobilità elettrica e da combustibili alternativi, sistemi di trasporto, di infrastrutture e di servizi per la mobilità a basse emissioni di CO2.

Durante la prima giornata, dopo il benvenuto del Presidente Mottinelli, verrà presentato brevemente il progetto e saranno delineate le linee guida della gestione e della comunicazione del Progetto da parte della Provincia di Brescia e della Regione Calabria, quest’ultima responsabile delle attività di comunicazione e disseminazione. Il secondo giorno invece sarà dedicato alle attività più tecniche e di scambio di buone pratiche. Si partirà con la presentazione della metodologia di progetto da parte del partner Finlandese, Consiglio Regionale di Kainuu, successivamente la presentazione riguardante la raccolta delle buone pratiche del partner Belga, Governo delle Fiandre – Dipartimento Ambiente, e successivamente la presentazione del partner sloveno, Agenzia di Sviluppo BSC Kranj, sulle modalità di scambio delle buone pratiche. In fine l’intervento del partner greco, Regione Attica, sulla predisposizione di raccomandazioni e piani d’azione per i decisori politici. Durante la giornata sarà anche svolta una conferenza stampa alla quale parteciperanno tutti i partner coinvolti.